Salmone marinato al caffè: originalità con pochi e semplici passaggi

Non si smette mai di sperimentare nella cucina di Costadoro

Perché limitare l’utilizzo del caffè solamente per la preparazione del classico espresso?

Vi proponiamo quindi una divertente alternativa con questo salmone marinato ideato da Mario Tasso, barista del Costadoro Social Coffee Factory (il Flagship Store di Costadoro, nel cuore di Torino).

Ingredienti per 2 persone

Per la cialda di parmigiano

  • Parmigiano 50 g
  • Caffè macinato 14 g

Procedimento di preparazione del salmone marinato al caffè

La sera prima preparare un ottimo caffè filtro con la miscela biologica Costadoro RespecTo che, grazie alla sua delicatezza e ricchezza aromatica, non sarà troppo invasivo nella realizzazione della ricetta.

Per la sua preparazione mettere quindi in una French Press 20 g di caffè macinato ed aggiungere 280 g di acqua a 94° circa. Lasciare in infusione per circa 3 minuti, quindi filtrare e versare la bevanda in un contenitore capiente che dovrà poi contenere il salmone e gli altri ingredienti.

Aggiungere della cannella a piacere, unitamente a tre cucchiaini di miele e un po’ di maggiorana.

salmone marinato al caffè

Marinare i 2 filetti di salmone per una notte, lasciando riposare in frigorifero.

salmone marinato al caffè

Il giorno successivo pelare e lessare in acqua leggermente salata le carote.

Quando saranno pronte frullare per ottenere una purea ed aromatizzare con una noce di burro ed una spolverata di pepe.

salmone marinato al caffè

Sciacquare abbondantemente il riso finché l’acqua sarà limpida, questo servirà per eliminare la maggior parte degli amidi presenti ed ottenere un riso più leggero e dai grani ben separati. Cuocerlo quindi in acqua leggermente salata.

Scolare il riso ed inserirlo in piccole ciotoline leggermente unte e compattare con l’aiuto del dorso di un cucchiaio, in questo modo sarà più facile sformarlo per posizionarlo sulla crema di carote.

salmone marinato al caffè

Preparare la cialda con il parmigiano grattugiato ed i 15 g di caffè in polvere, mescolando bene gli ingredienti e realizzare delle piccole cialdine: mettere un foglio di carta da forno in un piatto, versare un cucchiaio di composto e appiattirlo con il dorso del cucchiaio, scaldare 30 secondi in microonde. Lasciare raffreddare ed utilizzare alla fine come decorazione.

salmone marinato al caffè

Soffriggere in una padella il sedano, le carote e lo scalogno tutto finemente tritato e insieme ad una noce di burro ed un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Mettere quindi i filetti di salmone marinato precedentemente scolati dalla marinatura in padella, avendo cura di rosolare prima la parte opposta alla pelle.

salmone marinato al caffè

Quando il salmone sarà ben dorato, bagnarlo con un po’ di liquido al caffè della marinata, lasciarlo evaporare e girare con attenzione sulla parte della pelle. Ripetere l’operazione e alla fine, dopo aver tolto i filetti, versare ancora un po’ di caffè della marinatura facendolo rapprendere leggermente per creare una salsa.

Impiattare il salmone marinato con la cupola di riso sopra alla crema di carote, e decorate con la cialda al caffè.

Buon appetito!

salmone marinato al caffè

Le nostre ricette sono state preparate con le verdure di Fruttitalia

CONDIVIDI
FacebookTwitterLinkedInPinterestWhatsAppTelegramEmailPrint

siamo sicuri ti piacerà:

Potrebbe interessarti anche:

scrivici