Una sola giornata, due eventi per Costadoro

Open Day Costadoro: i tour aperti al pubblico

Domenica 7 aprile 2024 le porte della nostra storica torrefazione di Torino si sono aperte al pubblico in occasione di una mattinata di tour straordinari della nostra produzione, per scoprire come vengono prodotte le nostre miscele di caffè Costadoro.

Come funziona una torrefazione? Quali processi di lavorazione avvengono in azienda per trasformare i chicchi in una miscela Costadoro? E come si conserva al meglio il caffè a casa una volta aperto? Coffee lovers e curiosi che ci sono venuti a trovare hanno trovato risposta a queste e ad altre domande, grazie ai nostri tour leader pronti a risolvere ogni loro dubbio.

Quello della produzione di caffè è un vero e proprio viaggio: dall’arrivo del caffè verde in azienda, attraverso l’ufficio del nostro Mastro Tostatore, fino ai processi di selezione, tostatura e imballaggio tramite i nostri macchinari. Ciascun tour si è concluso alla nostra terrazza, dove i nostri ospiti hanno potuto rilassarsi e gustare un caffè Costadoro tutti insieme.

Le selezioni torinesi dell’Espresso Italiano Champion 2024

In contemporanea, l’Academy Costadoro ha ospitato le selezioni torinesi dell’Espresso Italiano Champion, la gara dell’Istituto Espresso Italiano per premiare le migliori preparazioni di caffetteria dei baristi Costadoro.

Una sfida a tempo fino all’ultima bevanda ha coinvolto i 7 baristi Costadoro iscritti alla competizione: Leidy Yulieth Arias Aguirre, Luca Tamborra, Ilaria Izzo, Fabio Ferrara, Luigi Caiazzo, Giada Berutto e Denise Meotto.

Un’attenta giuria sensoriale Costadoro ha valutato gli espressi e i cappuccini di ciascun partecipante, una rigorosa giuria tecnica, sempre Costadoro, ha seguito ogni loro mossa e a conclusione della mattinata sono stati annunciati i nomi delle vincitrici.

La vittoria di questa emozionante edizione della tappa torinese dell’Espresso Italiano Champion è andata alla barlady Leidy Yulieth Arias Aguirre. Secondo posto per Giada Berutto e terzo per Ilaria Izzo, per un podio tutto al femminile, in attesa delle prossime tappe di gara in programma.

Un doveroso ringraziamento va agli sponsor della competizione: Desa, Dalla Corte, Ilsa, Pulycaff ed Eureka, che con i loro prodotti hanno dato una spinta in più ai partecipanti.

Costadoro ha scelto di omaggiare alla vincitrice della sfida il corso di Latte Art con le campionesse Manuela Fensore e Carmen Clemente, che si svolgerà il 23 maggio nella nostra Costadoro Academy di Lungo Dora Pietro Colletta 113/6, a Torino.

Sei un barista, vorresti fare anche tu un corso professionale di Latte Art e migliorare le tue competenze e la tua tecnica? Iscriviti ora!

CONDIVIDI
FacebookTwitterLinkedInPinterestWhatsAppTelegramEmailPrint

siamo sicuri ti piacerà:

Potrebbe interessarti anche:

scrivici