La nostra storia

Ogni tazzina Costadoro racchiude emozioni.

E dietro ogni emozione c’è un lungo lavoro, che comincia con la selezione delle migliori materie prime, passa attraverso i più raffinati processi di torrefazione e si perfeziona offrendo ai nostri baristi gli strumenti e la formazione di cui hanno bisogno.

Perché dietro ogni tazzina ci sono 130 anni di storia e di amore per il caffé. Con un unico obiettivo: garantire che ogni tazzina di caffè in un bar Costadoro sia sempre un’esperienza unica, piacevole, indimenticabile.

Torino 1890

Questa è la storia di un grande marchio, nato a Torino nel 1890, quando ancora la vendita di caffè torrefatto in grani era un’attività riservata a pochi esperti intenditori. La Costadoro di Beccuti nasce grazie all’intuito dell’omonimo Commendator: è una piccola torrefazione con vendita al minuto, ma diviene presto punto di riferimento per gli amanti del caffè di qualità di Torino.

1922

Viene fondata la Fratelli Trombetta & C., che dopo due generazioni di attenzione e cura nel lavoro di torrefazione del caffè, confluirà nella Costadoro.

1964

La Caffè Abbo di Pinerolo entra nel mercato, distinguendosi subito per la ricerca della massima qualità che dopo qualche anno sarà propria della Costadoro.

Piattino e tazzina Costadoro

1977-1982

Sono gli anni della genesi della Costadoro così come la conosciamo oggi. Finalmente la F.lli Trombetta & C., la Caffè Abbo e la torrefazione Beccuti confluiscono insieme sotto il nuovo marchio dando vita ad una società per azioni.

1980

Viene lanciata la miscela Master Club Coffee, linea di qualità suprema e composta esclusivamente di Arabica per le utenze professionali.

1983

Acquisizione della Torrefazione Orcafè

1988

Ormai prossima al centenario, la Costadoro cresce specializzandosi sempre di più nella fornitura per bar ed esercizi e nell’assistenza ai macchinari.

1989

Costadoro è uno dei caffè più bevuti per le vie di Torino, con oltre 1.000 baristi che lo scelgono per la sua qualità e l’apprezzamento del pubblico.

1992

Continua la campagna pubblicitaria con cui si presenta Costadoro: una combinazione di sapere antico e gusto intenso che accende la luce nei bar di Torino.

1997

Nasce la prima filiale Costadoro a Nizza chiamata Master Diffusion sarl

2005

Acquisizione della Torrefazione San Francisco

Logo Costadoro Coffe Lab Academy

2007

Nasce la Costadoro Coffee Lab Academy

2008

Costituzione della Costadoro Monaco SAM.

Costadoro Coffe Lab

2009

Costadoro lancia Costadoro Coffee Lab, una nuova pregiata miscela, 100% Arabica, ma anche una linea di accessori per il bar dal design essenziale e raffinato.

Diamante Torino

2013

Apre il Costadoro Coffee Lab Diamante, incastonato nello storico Palazzo Bricherasio di Torino. Un vero gioiello nel cuore della città.

2014

A Barcellona apre la Caffè Costadoro Barcelona SL, filiale commerciale spagnola, che con la sua qualità massima conquista sempre di più i mercati esteri.

Costadoro Social Coffee

2015

Costadoro è il caffè ufficiale del padiglione del Principato di Monaco a Expo Milano 2015. L’eccellenza storica di Costadoro insieme all’eleganza per cui è rinomato il Principato, insieme nella più grande manifestazione internazionale dell’anno.

2016

Costadoro entra ufficialmente nella rete di imprese piemontesi di alta gamma “Exclusive Brands Torino”.

Merchandising Costadoro

2018

Nasce il Franchising Costadoro Social Coffee: la nuova frontiera del Caffè Consapevole.

Stabilimento Costadoro Torino

2018

Inaugura il nuovo stabilimento Costadoro in Lungo Dora Colletta a Torino

Logo Social Coffee Factory

2019

Il flagship Store Costadoro Coffee Lab, nello storico Palazzo Bricherasio di Torino, si trasforma in “Costadoro Social Coffee - Factory”.

2019

Il 3 settembre 2019 Costadoro riceve il riconoscimento di massima affidabilità commerciale “CRIBIS Prime Company”. Il riconoscimento è basato sul CRIBIS Rating, un indicatore dinamico e costantemente aggiornato sulla affidabilità dell’azienda.

Logo Caffè Costadoro

Oggi

Una grande realtà italiana affermata in tutto il mondo, forte di una secolare tradizione, ma con lo sguardo sempre rivolto al futuro.

scrivici