Summer with Cascara, in tutta freschezza

Diamo il benvenuto all’estate con la Cascara

L’estate è sempre più vicina e con la bella stagione arrivano anche le ricette estive più sfiziose. Perché non lasciarsi tentare e provare l’infuso freddo alla Cascara di Costadoro?

Prima di tutto, conosci la Cascara? Te ne abbiamo parlato in questo articolo del nostro blog e hai imparato ad amarla nella sua versione di alta pasticceria sotto forma di pralina ripiena.

In questo articolo ti diremo come utilizzarla, ma prima, un po’ di storia: la Cascara, traducibile dallo spagnolo come “guscio” o “buccia”, è la parte esterna della ciliegia del caffè e può essere, appunto, utilizzata per tisane e infusi, perfetti per l’estate.

Quella di Costadoro è biologica e la nostra azienda è una delle prime ad averla trasformata da materiale solitamente scartato a piacevole risorsa, per bevande buone sia nella loro versione calda, che fredda.

La Cascara ha sentori di uva passa, fichi secchi, datteri e ciliegie sciroppate, ha un sapore unico, molto piacevole al palato ed è ricchissima di antiossidanti naturali, oltre ad essere naturalmente dolce e ad avere una minima percentuale di caffeina. È da tenere a mente che, più viene lasciata in infusione, più ne conterrà, oltre ad acquisire un sapore più tendente all’amaro, ma dipende da te e dai tuoi gusti come prepararla.

Passando dalla teoria alla pratica, qual è, quindi, la ricetta per l’infuso alla Cascara? Seguila passo passo con noi e preparati a gustarla!

Innanzitutto, prendi dell’acqua filtrata o in bottiglia, mettila a scaldare con un bollitore o sul fuoco e portala ad una temperatura tra i 90 e i 93°. Intanto, prepara in proporzione dai 5 agli 8 grammi di Cascara per ogni 100 ml di acqua. Dopo aver messo la la buccia esterna del caffè in un tea dripper o in una french press, non ti resta che versarci l’acqua calda sopra.

Ora lascia il tutto in infusione per 4-6 minuti, in base all’intensità che vuoi dare al tuo infuso. Per l’estate ne vogliamo una versione dissetante e fresca, quindi versa l’infuso in una caraffa e mescola delicatamente. Ora dovrai avere un po’ di pazienza: dovrà riposare in frigo per 10-12 ore circa e andrà filtrata.

Il giorno successivo, aggiungi del ghiaccio a piacere in un bicchiere et voilà: hai ottenuto del buonissimo infuso freddo alla Cascara, pronto da bere.

Vuoi assaggiarne una versione con un tocco in più? Arricchisci la tua bevanda estiva con delle foglioline di menta fresca, una fettina di limone, o gustala con la tua frutta estiva preferita tagliata a pezzetti. Noi te la consigliamo anche con la spremuta d’arancia, per un pieno di energia, vitamine e antiossidanti naturali!

Non vedi l’ora di provarla? La trovi nel nostro shop Costadoro, per ordinarla direttamente a casa tua! Acquistala ora.

CONDIVIDI
FacebookTwitterLinkedInPinterestWhatsAppTelegramEmailPrint

siamo sicuri ti piacerà:

Potrebbe interessarti anche:

scrivici